21 Maggio 2020 @ 15:00 – 17:30

Come evolvere la proprietà delle aziende: finanza di impatto, steward ownership e co-proprietà.

PERCHÉ PARTECIPARE

Ampliare le visioni per agire in modo concreto.

People Revolution è un movimento che si pone il purpose di coltivare consapevolezza, passione e responsabilità al fine di un’evoluzione interdipendente di individui, organizzazioni, società e ambiente.

Tutti i nostri eventi sono pensati per essere:

  • occasioni per conoscere visioni nuove – grazie al contributo dei molti relatori;
  • iniziare subito a mettere in pratica un cambiamento concreto – grazie ai momenti dedicati, alle domande e alla facilitazione.

La nostra direzione è un “Nuovo Capitalismo” ed una società più coesa e consapevole.

STEWARD OWNERSHIP E CO-PROPRIETÀ

I modelli aziendali convenzionali hanno portato ad una situazione di crescente disuguaglianza sociale ed economica, ad una diffusa percezione di ingiustizia e ad effetti negativi che hanno avuto ripercussioni su tutto il pianeta.

Il problema? Gli interessi. Gli azionisti, che governano in modo diretto e indiretto le aziende, hanno l’interesse personale dei dividendi. È ora di cambiare.

Il modello Steward Ownership propone una soluzione, sostituendo agli azionisti la società stessa e ricominciando a guardare all’organizzazione non come una macchina che produce, ma come ad un insieme di individui che collaborano per uno scopo condiviso.

In questo nuovo modello, la proprietà è intesa come una responsabilità; le aziende sono ritenute affidabili e gestite da persone che non possono ottenere profitti a proprio vantaggio personale.

Sono spesso strutturate come trust, dove sono i dipendenti stessi ad essere i proprietari ed i decisori, impegnati nell’autogoverno e nella redistribuzione del profitto verso lo scopo.

Le ricerche confermano che le Steward Ownership hanno una longevità più alta rispetto alle altre aziende, nella misura di oltre il 60% di sopravvivenza oltre i 10 anni di attività, contro il 10% di probabilità delle aziende ad impostazione classica.

Ma come si fa ad evolvere la proprietà di un’azienda?

DOVE E COME

L’evento è avvenuto su ZOOM e potrai seguirlo comodamente da pc o mobile. Sarà organizzato in tre sezioni:

  • una parte teorica: dove i relatori esperti presentano il tema;
  • una case history: col racconto di storie reali;
  • una parte pratica: sessione dove i partecipanti aprono dibattiti e avanzano proposte relative al tema dell’evento. La sessione è opportunamente facilitata e gestita, in modi e tempi, da facilitatori.

A CHI È RIVOLTO

L’opportunità è aperta a tutte le persone che hanno a cuore un cambiamento, agli imprenditori e ai dirigenti aziendali che possono avere intenzione di sperimentare (e in futuro) adottare pratiche di miglioramento socio-professionale. È adatto per chi:

  • sente il desiderio di generare influenze positive nella propria vita e nel mondo.
  • è disposto a inserirsi in processi partecipativi con approccio creativo.
  • mira al miglioramento di dinamiche sociali all’interno delle organizzazioni.

I RELATORI

Roberto Randazzo Avvocato che opera principalmente nel settore del diritto commerciale e societario con particolare esperienza nell’ambito dei contratti internazionali. Docente nell’Università Commerciale Luigi Bocconi, presso cui insegna Non profit law e docente SDA Bocconi, nel Master in Management delle Imprese Sociali, Aziende Non Profit e Cooperative

Anna Bonan lavora nella fondazione Purpose Economy, si occupa di internazionalizzazione per esportare il modello Steward Ownership nel mondo.